Sezioni

Archive | La Parola per la Chiesa

lectio

Ventesima domenica del Tempo Ordinario A – di p. Giorgio Bontempi c.m.

Isaia 56, 1.6-7 Salmo 66 Romani 11,13-15.29-32 Matteo 15,21-28 Lectio Il vangelo di Matteo è redatto tra il 75 el’85 d. C. ed è destinato ad una comunità cristiana proveniente dall’ebraismo e convertita al cristianesimo. L’autore del Matteo usa quindi il linguaggio e la cultura ebraica, perché intende catechizzare i suoi destinatari sul fatto che […]

Continue Reading 0
lectio

Assunzione della Beata Vergine Maria Solennità – di p. Giorgio Bontempi c.m.

Apocalisse 11,19; 12,1-6.10 Salmo 44 1Corinzi 15,20-26 Luca 1,39-56 Lectio L’apocalisse è l’ultimo libro del Nuovo Testamento, redatto tra il 90 e il 120 d. C.; è stato scritto durante la persecuzione che la comunità cristiana ha subito per mano degli imperatori romani. Infatti, i cristiani sostenevano di non avere bisogno né di tempio, né […]

Continue Reading 0
lectio

Diciannovesima domenica del Tempo Ordinario A – di P. Giorgio Bontempi c.m.

1Re 19,9. 11-13 Salmo 84 Romani 9,1-5 Matteo 14,22-33 Lectio È bene ricordare che gli Ebrei, al tempo di Gesù, erano convinti che il Messia sarebbe dovuto nascere in una famiglia, o di ricchi mercanti, oppure in una famiglia nobile, perché la prosperità e la ricchezza erano ritenuti benedizione da parte del Dio dei patriarchi: […]

Continue Reading 0
lectio

Trasfigurazione del Signore di P. Giorgio Bontempi cm

Trasfigurazione del Signore di P. Giorgio Bontempi cm Daniele 7,9-10.13-14 Salmo 96 2Pietro 1,16-19 Matteo 17,1-9 Lectio L’autore del Vangelo di Matteo per narrare l’evento storico della trasfigurazione usa il linguaggio della cultura ebraica. Infatti Gesù appare come il nuovo Mosè che va sul monte, cioè che si presenta al cospetto di Dio. Gesù è […]

Continue Reading 0

Sedicesima domenica del Tempo Ordinario A Di P. Giorgio Bontempi c.m.

Sapienza 12,13.16-19 Salmo 85 Romani 8,26-27 Matteo13,24-43 Lectio Ricordiamo alcuni punti fondamentali per redigere una “buona” Lectio: il Vangelo di Matteo, come anche gli altri tre vangeli, è una catechesi, riguardante il pensiero di Cristo. Il Vangelo di Matteo è una catechesi rivolta ad una comunità cristiana convertita dall’ebraismo è vissuta tra il 75 e […]

Continue Reading 0

Quindicesima domenica del Tempo Ordinario A Di p. Giorgio Bontempi c.m.

Isaia 55,10-11 Salmo 64 Romani 8,18-23 Matteo 13,1-23 Lectio Per comprendere la parabola del seminatore è importante ricordare che il vangelo di Matteo fu redatto tra il 75 e l’85. L’autore e la comunità cristiana a cui era destinato, erano stati testimoni oculari della distruzione di Gerusalemme per mano delle legioni romane, perché Israele non […]

Continue Reading 0

Quattordicesima domenica del Tempo Ordinario A, Di p. Giorgio Bontempi c.m.

Zaccaria 9,9-10 Salmo 144 Romani 8,9.11-13 Matteo 11,25-30 Lectio Poniamoci una domanda: «Chi sono i sapienti e i dotti a cui è stato nascosto l’annuncio del vangelo?». Sono scribi, farisei, dottori della Legge di Mosè, sacerdoti del Tempio di Gerusalemme e tutti coloro che detenevano il potere, in Israele. I piccoli, invece, sono: pescatori, pubblicani, […]

Continue Reading 0

Dodicesima domenica del Tempo Ordinario, di p. Giorgio Bontempi c.m.

Geremia 20,10-13 Salmo 68 Romani 5,12-15 Matteo 10,26-33 Lectio L’autore del brano evangelico si rivolge alla comunità giudeo cristiana che, tra il 75 e l’85 d.C., sta subendo una feroce persecuzione da parte delle autorità politico – religiose d’Israele, perché dopo la predicazione di Paolo, nelle comunità cristiane si era ormai convinti che, una volta […]

Continue Reading 0

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo Solennità di p. Giorgio Bontempi c.m.

Deuteronomio 8,2-3.14-16 Salmo 147 1Corinzi 10,16-17 Giovanni 6,51-58 Nota storica L’origine di questa solennità risale al 1100 nella parte del Belgio di lingua francese, con capitale Liegi. In quel secolo erano avvenute le rivelazioni della Beata Giuliana di Rètine, priora del monastero di Monte Cornelio, presso Liegi (1193 – 1258), in cui si dice che […]

Continue Reading 0

SANTISSIMA TRINITA’ Solennità

Esodo 34, 4 – 6.8 – 9 Salmo Daniele 3,52-56 2Corinzi 13,11-13 Giovanni 3,16-18 Lectio Tutto ciò a cui si riferisce il termine “mondo” nel Nuovo Testamento è percepito come antitesi al Vangelo. Eppure, l’autore del quarto vangelo puntualizza come Dio, con l’avvento di Cristo: incarnazione morte e risurrezione, abbia manifestato il suo amore incondizionato […]

Continue Reading 0