I missionari vincenziani di Verona festeggiano il 25 gennaio, con il clero diocesano

da | Gen 25, 2012 | Chiesa, Formazione vincenziana, Notizie sulla Famiglia Vincenziana, Spiritualita' vincenziana, Storia e cronaca | 0 commenti

Verona: del 25 Gennaio 2012

I Confratelli festeggiano l’anniversario della fondazione della Missione con i parroci ed i preti della loro zona pastorale.

La nostra piccola comunità di Verona dal 2008 ha adottato la consuetudine di festeggiare l’anniversario della fondazione della Congregazione della Missione insieme al clero della nostra zona pastorale, che fa parte della vicaria di Verona nord ovest.

Coltivare la comunione e la collaborazione con il clero diocesano è parte del nostro carisma perché, san Vincenzo, per conservare i frutti maturati nelle missioni popolari, aveva compreso che era urgente formare il clero diocesano affinché continuasse quella cura pastorale iniziata nelle parrocchie con le missioni popolari.

Oggi non ci sono più le urgenze che emergevano nella chiesa del tempo di san Vincenzo, ma non viene meno per noi Lazzaristi il dovere di formare il clero. Noi rispondiamo a questa chiamata, rendendoci disponibili per le confessioni dei preti; oppure coadiuvandoli nel portare avanti iniziative nel campo della carità (es. iniziare centri d’ascolto, seguire gruppi caritativi parrocchiali, ecc..), essere disponibili per l’insegnamento nella scuola diocesana di teologia. Ho menzionato alcuni dei servizi che la diocesi scaligera ha chiesto alla nostra comunità.

Infatti, nei mesi di gennaio e febbraio, un confratello è impegnato nella scuola diocesana per l’insegnamento della liturgia; inoltre abbiamo contribuito alla costituzione del nuovo Centro d’Ascolto della nostra zona pastorale, entrato in attività giovedì 19 gennaio u.s., con sede nella parrocchia del Sacro Cuore, in cui, oltre a far parte dell’equipe di servizio, cureremo la formazione spirituale dei volontari.

Alcune comunità parrocchiali hanno chiesto di conoscere il carisma di san Vincenzo e di santa Luisa, perché intenderebbero aprire un Gruppo di Volontariato Vincenziano.

L’assistente cittadino dei GVV, una Volontaria vincenziana e le Figlie della Carità si recano nelle rispettive parrocchie per rispondere a tali richieste, presentando il nostro carisma.

Questo apostolato ci rende molto familiari al clero diocesano, a cui va aggiunto l’apporto che la nostra comunità offre alla pastorale ordinaria nelle comunità parrocchiali di Quinzano e di Avesa.

In questo quadro festeggiare il nostro anniversario con i preti pone in risalto come la nostra comunità sia inserita nella chiesa diocesana.

Quest’anno il 25 gennaio, ci ritroveremo con i parroci, i preti e i diaconi collaboratori delle parrocchie di Quinzano, di Avesa, del Sacro Cuore, di Santa Maria Ausiliatrice, di Santa Maria Maddalena, di Santa Maria Regina e di Parona, con i quali celebreremo, nella chiesa parrocchiale di Avesa, l’Ora Media – tratta dalla Liturgia delle Ore della Famiglia Vincenziana – e condivideremo il pranzo.

A Verona la diocesi non ci ha affidato la cura pastorale di una parrocchia, per cui le nostre feste le solennizziamo nel limite del possibile. Penso invece come, nelle nostre parrocchie e dove abbiamo chiese aperte al pubblico, saranno belle la celebrazione del 25 gennaio e delle altre feste vincenziane, perché i confratelli possono fare molto di più di quello che possiamo fare noi qui…..occasioni preziose da non vanificare e spero che in nessuna delle nostre parrocchie questo accada…..!!!

P. Giorgio Bontempi ed i Confratelli della comunità di Verona.

 

 

NDR: La fotografia mostra la celebrazione dell’Ora Media nella cappella feriale della chiesa parrocchiale di Avesa. In quel momento non sono presenti quattro parroci, che sono giunti al temine della liturgia, perché il 25 gennaio u.s., a Verona ci sono state alcune scosse sismiche che hanno procurato danni in alcune strutture parrocchiali ed i parroci hanno dovuto attendere l’arrivo dei vigili del fuoco, per il dovuto sopraluogo.

Tags:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO