ultime notizie su COVID-19

Ultime notizie della SSVP nel mondo

da | Ott 16, 2009 | Notizie sulla Famiglia Vincenziana | 0 commenti

Pubblichiamo alcune brevi notizie riguardanti le attività della Società di San Vincenzo de Paoli nel mondo.

Austria: “Vinzibus” in tutto il paese

A Innsbruck, Austria, le Figlie della Carità preparano panini per i “Vinzibus”, molto noti in città, ogni lunedì: iniziativa nata a Graz nel 1999 e diffusasi in seguito in molte altre città del paese. Da allora la distribuzione è divenuta quotidiana, comprendendo le domeniche  ei giorni di festa. A Innsbruck, dal 2004 in poi, una società di catering ha cominciato a cedere alle Caritas le proprie eccedenze di cibo e, considerate le buone relazioni esistenti tra la Società di San Vincenzo e la Caritas, il Presidente della SSVP Klaus Christler si è sentito incoraggiato ad acquistare un furgoncino. Con zelo e devozione le Sorelle preparano i panini con salse e formaggio. A Innsbruck ogni lunedì per le 6 del pomeriggio vengono preparati 140 panini e una grande teiera di tè, che vengono poi distribuiti nelle varie parti della città dagli autisti dei “Vinzibus”. A seconda della zona della città, tra le 50 e le 60 persone (tra uomini e donne) senza fissa dimora beneficiano di questo aiuto sociale, potendo così mangiare qualcosa. Ma queste persone, in cerca di qualcosa di più del cibo, trovano calore umano. A volte i senza tetto più riconoscenti fermano le Figlie della Carità che incontrano per la strada, ringraziandole per la qualità del cibo offerto loro.
Per maggiori informazioni: http://www.vinzi.at/vinzenz/frames.html

“Progetto mobilità” in piena attività in Europa

A partire dallo scorso Maggio, grazie al dinamismo e alle motivazioni del “National Contact Persons” dei 22 paesi partecipanti, è partito il primo scambio di volontari di età uguale o superiore ai 50 anni. Il “Progetto mobilità”, promosso dall’Unione Europea è studiato per i volontari di questa fascia d’età che desiderano scoprire nuovi progetti socieli orientati e condividere le proprie esperienze con altri pensionati europei. In 5 mesi di tempo il progetto ha avviato 9 viaggi studio e ha permesso a 35 volontari provenienti da 10 paesi di scoprire nuove forme d’azione, approfondendo il proprio lavoro con i poveri e permettendo loro di tornare nei propri paesi con nuove iniziative. Le tematiche dei viaggi sono state varie: organizzazione, concerti con bambini disabili in Ungheria, la scoperta delle “Conferenze famiglia” in Italia, visita di alcune prigioni in Scozia, partecipazione al 30° anniversario dell’organizzazione di reinserimento in Francia ecc… . Un altro obiettivo del progetto è quello di incoraggiare molte più persone over 50 a scoprire le gioie del volontariato, per questo non esitate a contattare Marie Grosjean marie.grosjean@ozanet.org per maggiori informazioni e per le iscrizioni. Ci sono molti altri progetti da esplorare e culture da scoprire! Tutte le informazioni si trovano nei siti della Famiglia Vincenziana.

Il Presidente della SSVP dell’Australia: “Comandante dei Cavalieri” dell’ordine di San Gregorio il Grande

Il Signor Syd Tutton, Presidente del Consiglio Nazionale d’Australia, Membro del Comitato Esecutivo Internazionale e della Commissione Internazionale Finanza e Contabilità, è stato investito della carica di “Comandante dei Cavalieri” dell’Ordine di San Gregorio il Grande. Il Signor Tutton è stato informato recentemente di questa onorificenza da Dennis Hart, Arcivescovo di Melbourne. La Società in Australia desidera condividere con tutti gli altri vincenziani nel mondo la gioia per questa onoreficenza, attribuita a Bro Syd per il suo contributo per la vita della Chiesa oltre che per i molti anni di fedele servizio e di dedizione.
Fonte: www.ozanet.org

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO

Pin It on Pinterest

Share This