Roma, 31 agosto 2012 – Dopo la celebrazione eucaristica in memoria del santo Fondatore della Congregazione della Missione, san Vincenzo de’ Paoli, in assemblea plenaria ci siamo confrontati circa la data in cui far nascere giuridicamente la Provincia d’Italia.

E’ stata la questione più dibattuta in quanto c’era divergenza tra le Province: mentre si era propensi nel deliberare un pronunciamento formale al termine di queste assemblee provinciali circa la richiesta al Padre Generale di sopprimere le attuali tre Province CM, non è stato facile concordare e indicare al Padre Generale una data in cui indicare l’erezione della unica Provincia CM d’Italia.

Il desiderio di arrivare ad una decisione comune ci ha fatto pervenire, non senza fatica, a maturare nella sessione plenaria del pomeriggio il seguente testo, approvato nelle singole Assemblee Provinciali:

L’Assemblea Provinciale 2012 (di Napoli, Roma, Torino) delibera di chiedere al Superiore Generale di procedere alla soppressione delle tre Province e all’erezione dell’unica Provincia Vincenziana d’Italia entro il 2016, dopo le Assemblee Provinciali del 2015 da celebrarsi congiuntamente, e prima dell’Assemblea Generale del 2016.

Anche la seconda parte del DOCUMENTO di LAVORO, sul tema “Fedeltà creativa alla missione”, dopo la discussione in riunione plenaria, viene ripresentato dalla Commissione di studio in un documento che, seguito l’iter stabilito dal Direttorio AP12, viene approvato dalle tre Assemblee distinte.

Al termine della sessione eleviamo l’invocazione alla Vergine e la preghiera di suffragio al defunto Cardinale Carlo Maria Martini. I lavori da questo momento saranno svolti in sede separata nella mattinata di domani.

 

AP12 – gonella francesco (CM)

Tags:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO