Articles in Formazione vincenziana

Il governo deve essere al servizio del popolo

Nel luglio del 1834, Federico era un giovane di idee piuttosto legittimiste, che studiava diritto e letteratura alla Sorbona di Parigi. Non era estraneo agli alti e bassi politici del suo Paese e ne parlava con i suoi amici, anche se sentiva che erano ancora “troppo giovani per intervenire nella lotta sociale”.

Lezioni apprese durante la pandemia. 20: L’amore trionfa e riesce a trasformare le persone

Abbiamo risvegliato e rafforzato i sentimenti di unità, di prudenza, di impegno e di amore per gli altri.

Al fianco del popolo, nelle parole e nei fatti

Il concetto di cambiamento sistemico emerge nel pensiero di Federico: certo, dobbiamo aiutare con i bisogni urgenti, ma dobbiamo anche portare cambiamenti nel sistema in modo che non ci siano più persone in difficoltà.

Quando Dio chiama… Una decisione straordinaria

Vivere in un paese in cui la religione Cattolica Romana è minoritaria non è di grande incoraggiamento per entrare nella vita religiosa! Sono cresciuta in un paese in cui il buddismo è la religione principale. Mio padre è buddista mentre mia madre e la gente del nostro...