ultime notizie su COVID-19

News dal MADAGASCAR

da | Mag 12, 2013 | Madagascar | 0 commenti

Eccovi le novità da Edda e Marzio.

 

La nostra attività continua e gli impegni aumentano, abbiamo reclutato altre 6 apprendiste e sono oggi 12, 6 al primo trimestre e 6 al 3 trimestre altre 4 inizieranno a settembre. L’apprendistato da noi è di 4 trimestri.

 

Speriamo in agosto di poter iniziare l’allargamento dell’atelier, alcune generose offerte sono arrivate, ma siamo ancora lontani dalla copertura del costo. Le ordinazioni stanno sorpassando ogni più rosea previsione, e la qualità del prodotto, voluto da Edda, sta dando i suoi frutti. Nuovi clienti arrivano proprio per la qualità dei nostri prodotti, ma che fatica……

 

Abbiamo iniziato la costruzione di un nuovo nido vedi foto qui sopra.

Tantely, Olivier, Shuni, Mikaja, Princy, Enrico; hanno più di 2 anni ed è difficile tenerli a bada con i neonati del nido 1.  Il nido 2 sarà allestito come una scuola materna e avranno lezioni di canto, disegno e altri lavoretti  adatti alla loro età.

 

I due nuovi neonati sono arrivati al nido, Karinà e Maruska sono in buona salute così come le due mamme Hanta e Caterina che hanno ripreso il lavoro.

Caterina ha partorito con il taglio cesareo all’ospedale di Fianarantsoa.

 

Entrare all’ospedale in questo paese è “un’avventura” tutt’altro che piacevole, in una camerata ci sono 6 o 12 letti, solo la struttura metallica del letto, tutto il resto te lo devi portare da casa (materasso, lenzuola, coperte e cuscini). Nessuna assistenza è data, e quindi un membro della famiglia dovrà assisterti per tutta la durata della permanenza, giorno e notte. Nessun pasto è servito, i medicinali sono da acquistare presso la farmacia del complesso ospedaliero e pagato in contanti. Ecco uno dei motivi dell’alta mortalità in questo paese, la maggioranza della popolazione non ha i soldi per potersi curare e nemmeno 500 Ariary (25 centesimi di Frsv.) per accedere alle cure di un dispensario.

L’igiene e la pulizia dell’ospedale e delle camere ve le lasciamo immaginare, questa è la ragione per cui la salute è primordiale per operare in questo paese.

 

Sabato, Fianarantsoa è stata invasa dalle cavallette, centinaia di migliaia hanno attraversato la nostra zona creando delle nuvole d’insetti. Nei campi i ragazzi cercavano con frasche di catturarle, poiché qui le mangiano bollite. Il passaggio è stato verso le 10 del mattino e per mezzogiorno lo stormo era passato oltre, fortunatamente, perché se si fermano, distruggono tutto ciò che trovano divorando le foglie di ogni albero e per la risiera a noi vicina sarebbe stata una tragedia.

 

 

 

 

L’inverno è veramente iniziato, la sera il camino tempera i locali della casa in cui abitiamo.

La natura sta preparandosi cachi, arance, l’ultima maturazione di papaye e ananas e la fioritura dell’albero del Madagascar o stella di Natale sono i segni del’inizio della stagione fredda.

 

 

Edda e Marzio e tutte le ragazze del Foyer con i loro pargoli

 

vi augurano una splendida primavera

 

 

www.arfam.ch

_____________________________________________________________________________________________

PER CHI VOLESSE AIUTARCI…

I nostri conti bancari:

 

UBS di Lugano                                                         Bank of Africa  BOA

No.236-308968.M1E                                                           Fianarantsoa Madagascar

ARFAM                                                                  Swift: Afrimgmg

associazione raccolta fondi                                       Iban: MG46 0000 9020 0013 1720 1000 862

Ambalakilonga                                                          N° de compte 00009 02000 13172010008 62

Madagascar.

Chiasso                                                                     ECAR Foyer de l’Orphelinat

Boîte Postale 1176

Fianarantsoa  301 Madagascar

 

Grazie per il vostro prezioso contributo.

 

Tags:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO

Pin It on Pinterest

Share This