ultime notizie su COVID-19

Madagascar: fallito rientro dell’ex Presidente Ravalomana

da | Gen 24, 2012 | Madagascar | 1 commento

Hanno sospeso la propria partecipazione ai lavori del parlamento i deputati sostenitori di Marc Ravalomanana dopo che sabato l’ex presidente di rientro sull’isola dall’esilio in Sudafrica, a bordo di un aereo che sarebbe dovuto atterrare nella capitale malgascia, è stato costretto a tornare indietro.

Una decisione che, secondo osservatori e stampa locale, fa vacillare le già fragili istituzioni di transizione che prevedono una partecipazione inclusiva di tutte le forze politiche al governo e al parlamento. Di fatto la sessione del parlamento di oggi con all’ordine del giorno la legge sulla commissione elettorale potrebbe aprirsi senza i rappresentanti della corrente politica legata a Ravalomanana e all’ex partito al potere ‘Tim’. Le forze dell’ex presidente hanno cinque poltrone nel governo di unità nazionale, che conta 35 ministri, costituito lo scorso novembre. “Solo il suo rientro potrà accontentare i suoi sostenitori” ha detto l’avvocato Hanitra Razafimanantsoa, attuale vice presidente del Consiglio superiore di transizione, l’equivalente del Senato.

 

In esilio da tre anni in Sudafrica dopo aver perso la fiducia popolare e il sostegno delle forze armate che lo hanno costretto a rassegnare le dimissioni in favore del rivale, Andry Rajoelina, l’ex presidente sarebbe dovuto rientrare in patria sabato ma lo spazio aereo sopra la capitale Antananarivo è stato chiuso. Qualche mese fa Ravalomanana è stato condannato in contumacia ai lavori forzati a vita per la sua responsabilità nella morte di una trentina di manifestanti nel febbraio 2009, uccisi dalla guardia presidenziale davanti al palazzo di Ambohitsorohitra.

 

“Confusione” e “incertezza” sono le parole più diffuse negli articoli pubblicati oggi sulla stampa malgascia che riferisce di versioni contrastanti sul mancato ritorno dell’ex capo di Stato. Fonti a lui vicine sostengono che l’intero spazio aereo malgascio è stato chiuso su ordine dell’aviazione civile, motivo per cui il velivolo dell’Air Link a bordo del quale l’ex presidente viaggiava ha invertito la rotta atterrando a Johannesburg.

 

Un comunicato diffuso dalla presidenza e pubblicato stamani sul sito del quotidiano ‘Madagascar Tribune’ fornisce un’altra versione in base alla quale “per motivi di pubblica sicurezza è stato temporaneamente chiuso lo spazio aereo e l’aeroporto internazionale di Ivato mentre le autorità hanno ribadito che Ravalomanana sarebbe stato arrestato in caso di ritorno in patria. (…) Di sua spontanea volontà il commandante del volo Air Link Sa 8252 ha deciso di invertire la rotta su Johannesburg”. Nel comunicato ufficiale, la presidenza annuncia che l’avvio di trattative col governo sudafricano per inviare un aereo speciale a Johannesburg e riportare l’ex presidente che deve essere presentato alla giustizia.

Fonte: www.misna.org

Tags:

1 commento

  1. no deposit casino games

    Hi there just wanted to give you a brief heads up and let you know a few of the images aren’t loading correctly.
    I’m not sure why but I think its a linking issue. I’ve tried it in two different web browsers and both show the same outcome.

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO

Pin It on Pinterest

Share This