Video informativo sull’Ufficio della Famiglia Vincenziana

da | Ago 15, 2022 | Informazione vincenziana, Notizie sulla Famiglia Vincenziana | 0 commenti

L’Ufficio Internazionale della Famiglia Vincenziana, rispondendo alle richieste del Comitato Esecutivo, coordina le attività, fornisce informazioni e offre esperienze di formazione sull’eredità e sul carisma di San Vincenzo de’ Paoli ai vari rami della Famiglia Vincenziana nel mondo.

Trascrizione:

L’Ufficio della Famiglia Vincenziana è stato istituito dal Comitato Esecutivo della Famiglia Vincenziana a Filadelfia nella festa di Pentecoste del 2015. Come braccio amministrativo del Comitato Esecutivo della Famiglia Vincenziana, l’Ufficio accompagna la Famiglia Vincenziana nel suo sviluppo e crescita del nostro Carisma Vincenziano condiviso.

Nel 2017 abbiamo celebrato il 400° anniversario del carisma vincenziano. Abbiamo guardato indietro con gratitudine e timore reverenziale a tutto ciò che Dio ha realizzato negli ultimi quattro secoli, attraverso le migliaia di fedeli seguaci di San Vincenzo e Santa Luisa. Il momento clou dell’anno di celebrazione è stato il Simposio della Famiglia Vincenziana tenutosi a Roma nell’ottobre 2017. Qui lo spirito travolgente era di gioia nel condividere un carisma universale e nell’appartenenza a un movimento internazionale: la Famiglia Vincenziana. La globalizzazione della carità era evidente!

Il Simposio è stato anche uno slancio che ci proietta nel futuro, affinché la continuità del carisma possa rimanere ininterrotta. È nostro compito continuare a costruire l’energia e lo zelo che hanno caratterizzato San Vincenzo e farlo nel nostro tempo e per le nostre circostanze. Un modo, che ha catturato l’immaginazione di molti giovani, è stato “Alla ricerca di Vince 400” – Festival del cinema e delle arti – svoltosi a Castel Gandolfo nell’ottobre 2018, sul tema “Globalizzare la carità”. Puoi trovare le incredibili voci che sono state inviate e molto altro su VinFlix.net.

“Alla ricerca di Vince 400” ha attratto i giovani e l’energia che portano. Era importante costruire concretamente su quell’energia. Questo era l’obiettivo del raduno di gennaio 2020 dei leader internazionali del Movimento della Famiglia Vincenziana – Superiori Generali e Presidenti Internazionali – a Roma. Delle nostre 161 filiali, 100 erano presenti, focalizzate sul “andare avanti insieme” nei prossimi 5 anni. Dopo input, lavori di gruppo e sessioni plenarie, sono stati confermati come prioritari tre grandi temi: formazione, comunicazione e carità.

La comunicazione implica inevitabilmente l’impegno per un uso più efficace dei social media, all’interno di FamVin e oltre. Questa priorità è stata rafforzata in un modo che non avremmo mai potuto immaginare all’inizio del 2020, a causa delle restrizioni imposte in risposta alla pandemia di Covid19 che ha portato a un aumento mondiale dell’uso della tecnologia, e in particolare del nuovissimo forum di incontro, Zoom!

La formazione include la richiesta dei leader di una nuova enfasi sulla spiritualità vincenziana, incentrata sui vincenziani come mistici della carità, e di una migliore integrazione di quella spiritualità nel nostro lavoro sulla collaborazione e sul cambiamento sistemico. Un incontro online dei dirigenti della Famiglia Vincenziana nel settembre 2021, che ha sottolineato il misticismo di Vincenzo, ha ulteriormente risposto a quella chiamata.

Il terzo tema confermato al raduno di Roma è stato la “carità”, attualmente concretizzata dalla Famvin Homeless Alliance e dalla sua Campagna delle 13 Case.

L’équipe dell’Ufficio della Famiglia Vincenziana continua ad incontrare personalmente i 161 Superiori Generali e Presidenti Internazionali dei Rami della Famiglia. Inoltre, continuiamo il processo di organizzazione dei Consigli Nazionali della Famiglia Vincenziana in tutti i 161 paesi in cui la Famiglia Vincenziana è presente. Questi maggiori sforzi di networking hanno già dato i loro frutti, anche in modo rudimentale, poiché abbiamo assistito alla nostra risposta all’esplosione di Beirut, al tifone nelle Filippine e alla guerra in Ucraina.

L’Ufficio continua a rispondere alle esigenze espresse emerse sia nel 2017 che nel 2020 attraverso il lavoro delle task force sulla creazione di una cultura delle vocazioni nella nostra Famiglia, un Ritiro Vincenziano di prossima pubblicazione online e il nostro lavoro su un Ritiro Vincenziano Libro di preghiere che celebra tutti i Santi e Beati della nostra Famiglia, nonché le fondamenta di tutti i nostri Rami. La creazione di nuove “Confraternite” laicali soprattutto in tutta l’America Latina è un’altra espressione creativa del Carisma. In Europa e nel Nord America stiamo anche assistendo alla creazione di nuove Fondazioni Vincenziane incentrate sulla continuazione dell’opera del Carisma nelle aree in cui le congregazioni stanno arrivando al completamento.

Il Comitato Esecutivo della Famiglia Vincenziana si riunisce di nuovo nel novembre 2022 negli Stati Uniti. Verranno elaborati i piani finali per il prossimo incontro internazionale dei dirigenti del Ramo a Roma nel dicembre 2023. Siamo entusiasti di continuare ad approfondire la nostra comprensione di cosa significa per noi essere un Movimento nello spirito di San Vincenzo e tutti i Fondatori che si sono ispirati a lui. Possa Dio continuare a benedire il buon lavoro iniziato nel suo nome.

Tags:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO