Il lavoro di pianificazione dei vari componenti della Famiglia Vincenziana all’ONU

Leggi in Spagnolo

La Famiglia Vincenziana all’ONU (VFUN) ha recentemente tenuto una riunione di pianificazione alla St. John’s University. Diretto dalla dott.ssa Linda Sama, il gruppo ha esaminato le valutazioni fatte un anno fa e ha discusso lo stato attuale delle nostre strategie di difesa. Il Dr. Sama è una professoressa e decano associato di Iniziative Globali “Joseph F. Adams”, professore di management e “dama della carità” presso la St. John’s University.

VFUN ha lanciato con successo un gruppo di lavoro basato sulle Nazioni Unite per sconfiggere le cause di emarginazione dei senzatetto. Quindi, qual è il prossimo passo da fare? Abbiamo deciso di concentrarci sulle attività del nostro comitato. Ognuno di noi parteciperà alle riunioni dei gruppi di interesse, poiché i nostri rispettivi gruppi hanno approcci diversi ai vari temi. Sia che si tratti di migrazione, di problemi ambientali, di donne e bambini, di tratta degli esseri umani, ecc., parteciperemo a queste riunioni di commissione, identificandoci come membri di VFUN, per aumentare il riconoscimento della nostra coalizione.

Durante le nostre riunioni VFUN mensili, condivideremo le notizie di questi diversi gruppi. Apprendere gli uni dagli altri ciò che viene pianificato e deciso, ci permetterà di scegliere il modo con cui poter partecipare come unità VFUN, ci consentirà di essere più consapevoli dei problemi che potrebbero sorgere o delle scadenze che ci attendono. Questo dovrebbe aumentare la nostra efficacia.

Questa sessione di pianificazione è stata meravigliosa. La Dr. Sama ci ha tenuti concentrati e ha incoraggiato il nostro pensiero creativo. Abbiamo avuto dialoghi sinceri sulle nostre speranze, frustrazioni e limiti. Questo gruppo di persone che rappresentano VFUN è molto dedicato a questi compiti. Sono premurosi, intelligenti e creativi. Ho lasciato la sessione della giornata con un cuore caldo, ringraziando Dio per avermi concesso il privilegio di incontrare queste grandi persone.

Natalie Boone  è la Rappresentante dell’AIC  all’ONU


Tags:

Pin It on Pinterest

Share This