L’evangelizzazione della comunicazione è un apostolato che le ultime due Assemblee Generali hanno proposto come necessario per portare avanti la nostra missione nel mondo di oggi. Inoltre, diventa evidente la necessità di avvalersi dei mezzi tecnologici per tenere in contatto gli oltre tremila missionari della Congregazione della Missione che sono presenti nei cinque continenti.

Per questo compito, l’Ufficio delle Comunicazioni della Congregazione della Missione ha riunito un team di volontari provenienti da diverse province che già da tempo forniscono il loro servizio a distanza sia per la correzione dei contenuti, che per i materiali di lavorazione e molti altri servizi che sono necessari per mantenere in vita i canali di comunicazione della Congregazione.

La Provincia del Perù ha ospitato questo incontro che si è tenuto durante la Settimana Santa, 25 marzo – 2 Aprile, presso la sede del seminario di preparazione di Bélén, che ha riunito otto confratelli e sei seminaristi provenienti da diversi parti del mondo, guidato da padre Jorge Luis Rodríguez CM, direttore delle comunicazioni.

I confratelli che si sono riuniti sono: fratello Adriano Ferreira Silva, Provincia di Rio de Janeiro, i padri Jacek Piotrowski, della Provincia di Polonia, Kit Torayno della Provincia delle Filippine, Dario Jean, della Provincia del Madagascar. Rolando Gutiérrez CM, il Vice-Provincia di Costa Rica, Cesar Chavez e Francisco Amésquita, della Provincia del Perù, Jorge Luis Rodriguez, direttore delle comunicazioni, il Diacono Alvaro Tamblay, della Provincia del Cile, e i seminaristi Carlos Villalobos, della Provincia del Messico, Felipe Cano, della Provincia di Colombia, Patrik Boržecký, della Provincia di Slovacchia, Vero Urbina e Roger Mamani, della Provincia del Perù .

Con questo incontro è stato finalizzato il Progetto di comunicazione per la diffusione della Cultura Vocazionale , che cerca di essere uno strumento utile per le Province e il loro lavoro nella promozione vocazionale. È un processo che si va consolidando dopo un lungo periodo di lavoro, come indicato da padre Jorge Luis Rodríguez, direttore dell’Ufficio delle comunicazioni:

“Questo progetto rappresenta il consolidamento di un sogno del Superiore Generale sull’animazione vocazionale. In esso sono stati coinvolti molti confratelli, impegnati nella creazione e diffusione di contenuti per la diffusione e il consolidamento di una cultura vocazionale.

Questo progetto, allo stesso modo, si unisce l’imminente lancio del nuovo sito web della Congregazione, che dà continuità alla rivitalizzazione del Carisma dopo la celebrazione del giubileo dei 400 anni che ha avuto luogo nel 2017, in questo caso attraverso i mezzi propri della Congregazione della Missione.

Nel corso della riunione tenutasi nel tempo della Pasqua, l’occasione e la grazia di celebrare il Triduo con due comunità appartenenti alla parrocchia di Santa Caterina Labouré. La parrocchia è animata da quattro confratelli e si trova a Villa María del Triunfo, uno dei quartieri più poveri situati a sud di Lima. Questa opportunità è stata vissuta come un momento di grazia, per poter celebrare la Pasqua con la comunità.

P. Rolando Gutiérrez C.M., Vice Provincia di Costa Rica


Tags:

Pin It on Pinterest

Share This