Il Processo di Beatificazione di Janez Strasek CM

da | Mag 30, 2022 | Notizie sulla Famiglia Vincenziana | 0 commenti

Il giorno 20 settembre 2021 a Zagabria è iniziato il Processo di Beatificazione di Janez STRASEK, della Congregazione della Missione.

La prima Sessione inaugurale è stata presieduta dal Rev.mo Marko Kovač delegato da sua Eminenza, Card. Josip Bozanic. È stato insediato il Tribunale con il Giudice delegato, che presiederà l’Inchiesta diocesana, con il Promotore di Giustizia e il Notaio.

Anche i membri della Commissione storica nominati dal Cardinale hanno giurato, dopo il Postulatore P. Giuseppe Guerra e il Vice Postulatore P. Dario Grbac C.M.

 

Janez Strašek, nato a Slake l’11 dicembre 1906 frequentò la scuola elementare dall’ anno 1913 al 1920, a Podetrtek, sua terra natale, e il liceo a Ljubljana come studente della Casa degli Studenti a Tabor. Finiti gli studi fu ordinato sacerdote il 3 agosto1933.

Il 30 marzo 1947, Domenica delle Palme, celebrata la Messa di buon’ora, ritornava da Ozalj a Svetice, incappò nei suoi due uccisori che lo attendevano nel bosco: gli spararono con un fucile da caccia e lo coprirono coperto coi rami, probabilmente ancora vivo; infatti tanti segni hanno dimostrato che ancora si sforzava di sopravvivere, combattendo per la vita. Lo hanno picchiato con il bastone e quando era quasi morto hanno lasciato in cespuglio. Sul posto, sono stati trovati resti di sigarette. È evidente che quelli che hanno ucciso Strašek hanno fumato. Janez Strašek è vero martire, non solo è stato ucciso, ma ha sofferto di torture e percosse prima di morire. Fu sepolto a Svetice.

La gente sapeva che in fondo la sua morte era stata causata dall’ inimicizia verso la Chiesa e verso il clero. È restata l’annotazione del Comitato distrettuale del Partito comunista di Karlovac che informa il Comitato Centrale del Partito Comunista di Croazia a Zagreb sull’ evento e sulla confessione degli omicidi che si vantavano di aver portato a termine la missione assegnata dal partito.

In occasione del 70° anniversario è stata celebrata il 23 aprile 2017 (Domenica in albis) l’Eucarestia presieduta dal Mons. Stanislav Lipovšek, vescovo della diocesi di Celje, da dove proviene Janez Strašek.

Fonte: https://cmglobal.org/

Tags:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO