Cari membri della Famiglia Vincenziana,

La grazia e la pace di Gesù siano sempre con noi!

Dopo la celebrazione, lo scorso anno, del 400° Anniversario del Carisma Vincenziano, i nostri cuori sono colmi di gratitudine. Con l’inizio del 5° secolo di vita del nostro carisma, speriamo che ciascun membro della Famiglia Vincenziana, e la Famiglia nel suo insieme, siano sempre più coinvolti nella vita della Chiesa e del mondo. A testimoniare l’impegno e la vitalità della nostra Famiglia, sono le diverse iniziative in cui siamo coinvolti, alle quali invitiamo a prendere parte anche altri.

La Gioventù Mariana Vincenziana (GMV), uno dei Rami della Famiglia Vincenziana, inaugura il 2018 con diverse attività, fra cui un’iniziativa intitolata “Io sono qui”, mirata a sostenere in ogni modo possibile i gruppi della GMV già esistenti in tutto il mondo e a renderne i membri sempre più attivi all’interno della Chiesa e nel mondo.

Il coinvolgimento in questo progetto dei Paesi in cui la Gioventù Mariana Vincenziana è già presente, incoraggerà altri – parrocchie, scuole, giovani in diverse aree della società – a formare nuovi gruppi della GMV in quel Paese ed ispireranno la fondazione di nuovi gruppi laddove la GMV non è ancora una realtà presente.

Cari membri delle diverse Congregazioni femminili e maschili della Famiglia Vincenziana di tutto il mondo, vorrei invitarvi e sollecitarvi a:

  1. fondare nuovi gruppi della Gioventù Mariana Vincenziana nei Paesi in cui la GMV già esiste; e a
  2. fondare gruppi della Gioventù Mariana Vincenziana nei Paesi in cui la GMV non è ancora presente.

A Gesù per Maria: Durante le apparizioni a Santa Caterina Labouré, la Nostra Signora ha espresso il suo chiaro desiderio: “Vorrei che venisse fondata un’associazione di Giovani!” Questo invito straordinario e questo desiderio venivano direttamente da Gesù e Maria.

Per noi, questo invito è diventato segno tangibile e bisogna fare tutto ciò che è in nostro potere perché il desiderio di Gesù e di Maria diventi una realtà in tutti i Paesi dove la GMV già esiste fondandone nuovi gruppi e, laddove questa realtà ancora non sia presente, creandone una rappresentanza.

Il Segretariato Internazionale della Gioventù Mariana Vincenziana, che ha sede a Madrid (Spagna), ha ideato un progetto per agevolare la fondazione di nuovi gruppi di GMV, nel maggior numero possibile di Paesi. Il gruppo del Segretariato internazionale della GMV è a disposizione di ogni parrocchia, scuola, Congregazione o giovane in generale che voglia maggiori informazioni sull’Associazione della GMV, o che desideri ricevere delle informazioni, una guida, o assistenza per fondare ed accompagnare un gruppo nascente. È possibile contattare i membri del Segretariato in diverse lingue.

Il Direttore del Segretariato Internazionale della GMV, Padre Irving Amaro, CM, vi risponderà immediatamente con una lettera completa di dettagli su questo progetto.

Vorrei chiedere ai Superiori Generali e – tramite loro – ai Superiori Provinciali delle diverse Congregazioni della Famiglia Vincenziana, che – nel momento in cui si decida di fondare uno o più gruppi GMV in un certo Paese, sia loro premura quella di nominare una suora, un prete o un confratello come coordinatore. In seguito i suddetti Superiori dovrebbero mettersi in contatto con il Direttore del Segretariato Internazionale della GMV (Madrid – Spagna) per informarlo e metterlo in contatto con i nuovi leader dei gruppi cosicché possa aiutarli e seguirli nell’organizzazione dei gruppi nascenti.

Voglio spronare ed invitare tutti noi, come membri della Famiglia Vincenziana, a fare tutto ciò che è in nostro potere perché questa iniziativa porti numerosi frutti e porti, se Dio vorrà, anche numerose nuove vocazioni alla vita consacrata.

Lasciamo questo progetto nelle mani della Divina Provvidenza, con l’intercessione della Nostra Signora della Medaglia Miracolosa.

Vostro Fratello in San Vincenzo,

Tomaž Mavrič, CM
Superiore General


Tags: