L'Associazione Italiani in Madagascar denuncia 'censura'

L’Associazione Italiani in Madagascar denuncia ‘censura’ da parte di Gigliola Cinquetti su Rai international “Gli italiani del Madagascar si sentono trattati come italiani di seconda categoria, perche’ continuano a pagare le tasse...

Madagascar, un laico nel nome di Dio

Nel 1997, a seguito di un viaggio scientifico nel Madagascar, Luigi Bellini, fondatore della Next, venne a conoscenza del disastro umano e sociale di questo Paese che segna dati allarmanti. Un reddito pro capite annuo di 54 Euro (il

Pin It on Pinterest