ultime notizie su COVID-19

La Famiglia Vincenziana organizza una raccolta di fondi per arrivare al #CuoredelLibano

da | Ago 12, 2020 | Comunicazione, Featured, Notizie sulla Famiglia Vincenziana | 0 commenti

La Famiglia Vincenziana ha organizzato una raccolta di fondi chiamata “Dai nostri cuori al cuore del Libano” per sostenere il lavoro dei Vincenziani a Beirut.

La Famiglia Vincenziana libanese è intervenuta immediatamente dando rifugio ai senzatetto, occupandosi dei poveri, curando i feriti e nutrendo i bisognosi.

L’Alleanza Famvin con i senzatetto (FHA in inglese) raccoglie fondi per conto della Famiglia Vincenziana libanese per fornire alloggio, cibo, assistenza sanitaria e materiali per le riparazioni delle case. Alla FHA è stato offerto un fondo iniziale di 50.000 dollari, a condizione che altri donatori arrivino a egalizzare il monto iniziale.

Padre Tomaz Mavric CM, Presidente del Comitato Esecutivo della Famiglia Vincenziana, ha detto: “Mentre ognuno di noi comincia a muovere i propri meccanismi di solidarietà, vorrei proporre di rispondere a questo disastro in modo concertato, come famiglia. Forse avete visto Papa Francesco inviare immediatamente un fondo di 250.000 euro (295.000 dollari) per aiutare la Chiesa nel Libano. Come vincenziani, potremmo rispondere alla sfida di fare una donazione altrettanto grande per i poveri e i senzatetto del Libano? »

Prima dell’esplosione, il popolo libanese stava già affrontando le difficoltà economiche e le conseguenze dell’epidemia di Covid-19, con un forte aumento della povertà in tutto il Paese. Oggi più che mai, i senzatetto di Beirut e i vincenziani hanno bisogno di tutto il sostegno possibile.

Per fare una donazione

Per le donazioni deducibili dalle tasse negli Stati Uniti

Altre informazioni

Tags:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest

Share This