Cinque rami della Famiglia Vincenziana stanno collaborando per iniziare un nuovo progetto per aiutare le famiglie che hanno perso la casa dopo un’eruzione vulcanica. 35 nuove case saranno costruite come parte del progetto “Welcome to Home”.

Il vulcano Fuego è esploso lo scorso anno, uccidendo dozzine di persone e lasciando molti di più senzatetto. Questo progetto delle ” Campagna delle 13 Case” ad Alotenango offre un nuovo inizio per 35 famiglie, insieme a una formazione professionale per garantire un futuro a lungo termine.Nello spirito vincenziano di ascoltare i poveri, un gruppo di beneficiari sta assistendo alla costruzione delle case per soddisfare i loro bisogni.Il progetto è un’iniziativa di collaborazione del comitato locale per il cambiamento sistemico della Famiglia Vincenziana. Comprende le Figlie della Carità, la Congregazione della Missione, l’Associazione internazionale delle Carità, la Gioventù mariana vincenziana e la Società di San Vincenzo de ‘Paoli. Si sta collaborando con una ONG e la parrocchia locale per realizzare il progetto, che sarà sotto la responsabilità legale dei sacerdoti della Congregazione della Missione. Inoltre, l’ONU, attraverso il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, sta collaborando con loro. Il gruppo ha raccolto alcuni dei fondi di cui aveva bisogno e ha ricevuto una sovvenzione dal Fondo di solidarietà della Campagna delle 13 Case per completare il budget necessario.Continueremo a informarvi sulla Campagna “13 Case” mentre progredisce, con 20 paesi che pianificano progetti.
Preghiamo per i nostri fratelli e sorelle della Famiglia Vincenziana in Guatemala e per le persone che stanno collaborando!
Vuoi partecipare alla Campagna 13 Case? Visita il nostro sito Web per avere ulteriori informazioni sulla costruzione di un progetto o una donazione al Fondo di solidarietà.

Fonte: http://vfhomelessalliance.org/


Tags:

Pin It on Pinterest

Share This