Il 30 maggio, padre Pedro Opeka è stato nuovamente ricevuto da Papa Francesco (lo scorso lunedì, 28 maggio, si è tenuta la prima udienza). Ma, questa volta, Padre Pedro è stato accompagnato dal Principe Alberto di Monaco, dal Presidente della Slovenia Borut Pahor, dall’Ambasciatore di Slovenia presso la Santa Sede Tomaž Kunstelj e dal Superiore Generale della Congregazione della Missione Tomaž Mavrič. È stato un breve saluto prima della tradizionale udienza del mercoledì, in cui Padre Opeka e l’opera di Akamasoa hanno ricevuto la benedizione di Sua Santità.


Tags:

Pin It on Pinterest

Share This