Come riportato sul sito ufficiale del festival del cinema e un concorso di arti dal titolo “Finding Vince 400”, la scadenza per le gare “Semi di Speranza” e “Short o film” è stato esteso fino al 31 agosto, 2018.

Fino al 28 maggio, le presentazioni possono essere inviate attraverso la piattaforma Film Freeway. A partire dal 28 maggio, un modulo verrà offerto direttamente da http://www.fv400.com.

La presentazione dei lavori vincitori si svolgerà a Castel Gandolfo (Italia), dal 18 al 21 ottobre 2018.

Entro il 15 maggio, un modulo di partecipazione sarà inserito sul sito web dell’evento, per tutti coloro che vorranno venire all’incontro dal 18 al 21 ottobre.

“Finding Vince 400” è l’iniziativa conclusiva dell’Anno Giubilare Vincenziano che celebra i 400 anni del Carisma Vincenziano. Globalizzare la carità, uno dei temi ricorrenti del Giubileo, verrà declinato nella comunicazione culturale che si realizza attraverso il cinema. Nasce da questa intuizione l’idea di organizzare un vero e proprio Festival del Film Internazionale dove il protagonista principale sarà la figura di San Vincenzo de’ Paoli e il suo amore verso i poveri. Coordinatore della manifestazione, che si svolgerà a Castel Gandolfo dal 18 al 21 ottobre 2018, sarà l’attore statunitense Clarence Gilyard, conosciuto al grande pubblico per aver lavorato, tra le altre, nella serie televisiva “Walker Texas Ranger” e in molti film di successo tra cui “Top Gun”.

Obiettivo del Festival è stimolare la creatività sul tema della globalizzazione della carità. “Finding Vince 400” è un invito a creare storie e diffondere il messaggio della carità globalizzata attraverso l’arte della narrazione moderna.

Maggiori informazioni sulla pagina ufficiale dell’evento e su questo link di famvin.


Tags:

Pin It on Pinterest

Share This