27 novembre: Festa della Madonna della Medaglia Miracolosa

da | Nov 27, 2012 | Spiritualita' vincenziana | 0 commenti

Lettera Circolare del Superiore Generale, P. Gregory Gay CM,  per invitare la Famiglia Vincenziana ad una maggiore devozione alla Madonna della Medaglia Miracolosa.

CONGREGAZIONE DELLA MISSIONE

CURIA GENERALIZIA

 

Via dei Capasso, 30                                                                                                                                            Tel. (39) 06 661 3061

00164 Roma – Italia                                                                                                                                            Fax (39) 06 666 3831

e-mail: cmcuria@cmglobal.org

 

Roma, 27 Novembre 2012

Festa della Madonna della Medaglia Miracolosa

 

 

 

Per invitare la Famiglia Vincenziana ad una maggiore devozione alla Madonna della Medaglia Miracolosa

 

 

Cari fratelli e sorelle in San Vincenzo,

 

La grazia e la pace di Nostro Signore Gesù Cristo è sempre con noi!

 

Mentre la Chiesa si rallegra all’inizio di questo “Anno della Fede” mi rivolgo a voi con grande gioia in questo mese di novembre, nel quale  si celebra la festa della Madonna della Medaglia Miracolosa. E’ tempo per noi di fare una pausa e ringraziare il Signore per tutte le benedizioni che abbiamo ricevuto per intercessione della Madonna.

 

Alla luce di questo “Anno della Fede” proclamato dal nostro Santo Padre, Papa Benedetto XVI, è notevole il fatto che, tra le varie proposte suggerite durante il recente Sinodo dei Vescovi sulla nuova evangelizzazione per la trasmissione della fede, ce n’era una che ha fatto un appello per la promozione dei pellegrinaggi ai vari Santuari mariani del mondo. In seguito a questa chiamata, vorrei particolarmente incoraggiare i nostri vari santuari dedicati alla Madonna della Medaglia Miracolosa, sparsi in tutto il mondo,  a promuovere pellegrinaggi durante tutto l’Anno della Fede. Spero che le Associazione locali della Medaglia Miracolosa siano di grande aiuto in questa iniziativa.

 

Il Sinodo dei Vescovi ha anche incoraggiato a celebrare questo Anno della Fede con lo studio e l’approfondimento della comprensione dei documenti del Vaticano II, che celebra il suo 50 ° anniversario. Questi documenti continuano ad essere profetici oggi, invitandoci ad abbracciare il mondo con la nostra testimonianza di amore. Il dono della fede, che ci viene dato nel Battesimo ed è rafforzato dalla Parola di Dio e dai sacramenti, ci aiuta a fare dell’amore trasformante di Dio il nostro stile di vita all’interno della società secolare.

 

Per aiutarci in questo compito, il Sinodo ci ha ricordato l’importanza della dottrina sociale della Chiesa e del Catechismo della Chiesa Cattolica, che celebra il suo 20 ° anniversario. Sono entrambi strumenti chiave per la nuova evangelizzazione e ci sono stati raccomandati da Papa Benedetto XVI nel suo discorso di apertura.

Siamo chiamati ad annunciare la nostra fede nel Signore Gesù risorto e a mostrarlo attraverso espressioni dell’amore vicendevole, specialmente verso i poveri e gli emarginati. Il frutto della fede e della carità è il servizio dei poveri: questo messaggio è stato chiaramente presentato dal Papa. Come l’Associazione della Medaglia Miracolosa, siamo incoraggiati a continuare ad evangelizzare con rinnovato entusiasmo. Ciò può essere raggiunto mediante la preghiera, il servizio e la tradizionale  visita a domicilio, che può essere fatta nel corso del mese. I membri si recano alla casa altrui con l’immagine della Madonna della Medaglia Miracolosa per pregare, per condividere la Scrittura e per entrare in un dialogo religioso. L ‘”Anno della Fede” è per la nostra Associazione, l’opportunità di continuare questa tradizione o anche di farla partire. Questo è un modo meraviglioso per tutti noi a partecipare alla nuova evangelizzazione.

 

Dal 3 al 4 novembre, si è tenuto a L’Avana (Cuba) il Consiglio internazionale dell’Associazione della Medaglia Miracolosa, come previsto nei nostri Statuti Generali. Nelle relazioni presentate dai vari consigli, abbiamo avuto l’opportunità di conoscere meglio il lavoro dell’Associazione. Abbiamo inoltre preso atto con rammarico della mancanza di informazioni in alcuni settori, che ci priva della conoscenza dei meravigliosi sforzi fatti da altri consigli nazionali.

 

In questo contesto, desidero incoraggiare tutti i Visitatori e le Visitatrici a non risparmiare alcuno sforzo per sostenere questo ramo della Famiglia Vincenziana, attraverso coloro che sono stati nominati Assistenti spirituali dell’Associazione della Medaglia Miracolosa. Sono sicuro che i loro sforzi di animazione, continuano a trovare modi creativi per guidare i laici nel loro ruolo di leader, rafforzando il nostro carisma vincenziano.

 

Questa lettera mi dà l’occasione per informarvi della convocazione della prima assemblea generale della Associazione della Medaglia Miracolosa nel 2014. Precedenti incontri, tenuti nel 2001, 2005 e 2009 non erano propriamente Assemblee, dato che lo Statuto non era ancora stato approvato. La prima Assemblea generale si terrà a Roma dal 17 al 24 novembre 2014.

 

Grazie per il vostro sostegno spirituale e materiale all’Associazione della Medaglia Miracolosa. Vi incoraggio a continuare così in questo “Anno della Fede” e di “nuova evangelizzazione”. Con la nostra preghiera e la nostra attività,  possiamo continuare l’opera di Gesù e di Maria come strumenti di evangelizzazione.

Vostro fratello in St. Vincent,

G. Gregory Gay, C.M.

Superiore Generale

Tags:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO