Il Visitatore del Congo con il Superiore GeneraleDal 4 al 10 gennaio i nuovi Visitatori della Congregazione della Missione si sono riuniti alla Casa Maria Immacolata di Via Ezio a Roma per un incontro internazionale di formazione.

Vi hanno partecipato 17 Visitatori o Vice Visitatori provenienti da tutti i Continenti (3 del Brasile, Ecuador, Portogallo, Barcellona, Germania, Austria, Napoli, Etiopia, Congo, Mozambico, Indonesia, Filippine, Australia, India meridionale e Vietnam).

I partecipanti

Vi ha partecipato anche l’intera Curia Generalizia ed alcuni altri confratelli con incarichi speciali (Procuratore, Direttore delle Comunicazioni, Direttore dell’Ufficio della Solidarietà sociale …). Era prevista anche una videoconferenza dall’America con il Responsabile della pagina web e il rappresentante della CM all’ONU.

I temi all’ordine del Giorno sono stati molteplici e di estrema importanza, tra i quali il documento finale della scorsa Assemblea generale (Parigi, 2110), il profilo umano del Visitatore, i principi del governo, diritto, obblighi e autorità del Visitatore, la famiglia vincenziana, le missioni internazionali, la cura dei membri in difficoltà, la promozione delle vocazioni, i rapporti tra le Province e la Curia generalizia.

I lavori si sono protratti fino a martedì 10 gennaio, intervallati domenica 8 gennaio da una visita guidata ad alcune basiliche antiche della città di Roma.

L’incontro si è svolto in un clima fraterno e costruttivo, grazie anche all’accoglienza delle Figlie della Carità che hanno ospitato i partecipanti.

 

(P. Giuseppe Turati – Segretario Generale CM)

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO