FESTA DELLA MAMMA: ORIGINI

da | Mag 8, 2011 | Feste | 0 commenti

LE ORIGINI DELLA FESTA

Già gli antichi greci dedicavano un giorno all’anno alle proprie madri, si trattava della Festa in onore della dea Rea, madre degli dei. I Romani, poi, non si limitavano ad un unico giorno, ma sceglievano un’intera settimana del mese di maggio per celebrare le madri e le rose.
Ancora, una prima festa si cominciò a dedicarla alla mamma anche in Gran Bretagna ma durante la Quaresima. Accadeva nel 1600 durante la quarta domenica di quaresima, che si intitolava proprio Mothering Sunday (La domenica della maternità), il giorno in cui i figli offrivano alle proprie genitrici il dolce chiamato, appunto, mothering cake (torta della maternità). Ma l’istituzionalizzazione della Festa della mamma come la conosciamo oggi, stabilita nella seconda domenica di maggio, si deve alla iniziativa di una donna americana di nome Ana Jarvis, originaria di Philadelphia.

La signora Jarvis, per ricordare degnamente la morte di sua madre, chiese, nel 1907, che la sua parrocchia dedicasse proprio, nella seconda domenica del mese di maggio, la celebrazione della messa alla memoria materna. La cosa, però, fu vista con favore un po’ da tutti, cosicché l’anno successivo tutta la città di Philadelphia decise di festeggiare la figura materna al cadere della seconda domenica di maggio. A quel punto, proprio come una macchia d’olio, l’iniziativa si estese a tutto il Paese, tanto che già nel 1911, la Festa della mamma era ormai diventata un appuntamento fisso.

Ma si dovette attendere il 1914 perché il presidente degli USA Wilson decidesse di ufficializzare la ricorrenza, e di farla diventare festa nazionale. Così, dagli Stati Uniti, la Festa della mamma è arrivata anche da noi e… nel resto del mondo.

Tags:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VinFlix

VFO