Sezioni

CHI SIAMO

FAMVIN è…sia un sito di notizie…che una comunità di più di 2 milioni di persone

FAMVIN si riferisce a quanti cercano di seguire Cristo evangelizzando i poveri secondo il modello presentato dalla vita di Vincenzo De Paoli e dalla sua collaboratrice Luisa De Marillac.

FAMVIN è una parola che ha significato nei gruppi linguistici maggiormente diffusi come l’Inglese, il Francese e lo Spagnolo.

Intraprendi con noi questo viaggio…

Guarda il video di 5 minuti del viaggio di Vincenzo e Luisa su Youtube.

Per saperne di più sui nostri eroi…

Vincenzo De Paoli visse durante il XVII secolo in Francia. Al suo funerale a Parigi parteciparono migliaia di persone e il predicatore disse che “egli cambio l’immagine della Chiesa e della Francia”. In 300 anni dalla sua morte egli ah ispirato milioni di persone a seguire i suoi passi in molti differenti cammini di vita. Oggi ci sono oltre 2 milioni di persone formalmente associate con quella che è divenuta nota come la Famiglia Vincenziana.

 

Luisa De Marillac, che morì il 15 marzo 1660, appena pochi mesi dopo Vincenzo De paoli, fù bratificata nel 1920 e proclamata Santa della Chiesa nel 1934. Nel 1960 Papa Giovanni XIII la proclamò Patrona del Lavoro Sociale Cristiano. Come una moglie, una madre, un’insegnante, un’infermiera, un’operatrice sociale, una mentore, una leader spirituale, una fondatrice, ella è un modello per tutte le donne. Ella vive oggi nelle Signore della Carità, nelle Figlie della Carità e nelle Sorelle della Carità, che servono nel mondo così come lo fanno i loro molti collaboratori e associati.
Federico Ozanam (23 aprile 1813 – 8 settembre 1853) fondò insieme con pochi studenti le Conferenze di Carità, conosciute più tardi con il nome di Società di San Vincenzo De Paoli. Egli è stato riverito come un esempio di apostolato nella vita familiare, sociale e intellettuale. Il lavoro che egli cominciò con le Conferenze di San Vincenzo De paoli ha continuato a fiorire. Alla sua morte i si contavano 15.000 membri. Oggi (nel 1979) il numero è salito a 750.000 membri, che servono i poveri in 112 paesi, un monumento vivente a Fderico Ozanam e ai suoi compagni. Fù bratificato da Papa Giovanni Paolo II nel 1997.

Perchè facciamo quello che facciamo.

Visita i nostri siti associati e l’Enciclopedia Vincenziana per informazioni più approfondite su chi essi furono, cosa fecero e come le persone sono isprirate oggi a fare ciò che loro fecero.

Noi ci aiutiamo a…

  • vedere Cristo negli occhi e nel volto degli ultimi fra noi, in chi è ai margini della società.
  • a vivere al meglio le parole di Gesù “quello che avrete fatto all’ultimo dei miei, l’avrete fatto a me.” Vieni a vedere il lavoro che svolgiamo.

Condividi questo viaggio…

  • segui questo sito per le notizie su ciò che stiamo facendo
  • fai in modo che noi possiamo svolgere il lavoro che svolgiamo
  • collabora con noi in molti modi